volontariato internazionale

Racconta la tua esperienza

ModeratoriCOLON sgrilla, Clara

Gabry 2005
MessaggiCOLON 6
Iscritto ilCOLON lun gen 02, 2006 9:19 pm

volontariato internazionale

Messaggio da Gabry 2005 » lun gen 02, 2006 9:25 pm

Ciao a tutti!

Volevo segnalare un progetto di volontariato in India, in un piccolo villaggio rurale al nord vicino a New Delhi.
Io ci sono stata per 3 mesi nello scorso Settembre; e' stata una esperienza indimenticabile, ricca di benefici.
Visitate il sito www.ivcs.org.uk e' in lingua inglese e si richiede la conscenza della lingua anche se minima...
se avete bisogno potete di informazioni ci si puo' tenere in contatto.
Gabry
francy80
MessaggiCOLON 7
Iscritto ilCOLON mer gen 04, 2006 11:50 am

volontariato internazionale

Messaggio da francy80 » mer gen 04, 2006 11:53 am

ciao Gabry,

ke bella esperienza che hai fatto!

Vorrei poter fare lo stesso il prossimo settembre ma dimmi tu hai viaggiato da sola o in gruppo? e se sola come ti sei trovata essendo donna in viaggio?

spero di sentirti presto

Francesca
Gio.nardi
MessaggiCOLON 2
Iscritto ilCOLON mer gen 04, 2006 12:58 pm

informazioni

Messaggio da Gio.nardi » mer gen 04, 2006 1:05 pm

finalmente un nome o un sito diverso dai soliti ke girano in italia....ke bella idea me venuta stamane di entrare in questo forum...
Anche io come francesca sono interessata oltre ke al sito alla tua esperienza di viaggio....io pensavo di fare 1 mese in India, 1 in Mongolia e 1 in Europa (Spagna e Londra)...ho 32 anni, lavoro stagionale e cosi'Gennaio,Febbraio e Marzo saranno i mesi ideali per il viaggio...ma mi devo affrettare....

Aspetto reply al piu presto


Ciao Gio'
Gabry 2005
MessaggiCOLON 6
Iscritto ilCOLON lun gen 02, 2006 9:19 pm

volontariato in India

Messaggio da Gabry 2005 » ven gen 06, 2006 5:19 pm

eccomiiii....ragazze, viaggiare da soli e' l'esperienza piu' bella che uno o una possa fare...anche perche' si conoscono una infinita' di persone e si continua quella certa indipendenza necessaria ai progetti fatti prima di partire...come si usa dire 'do not worry' e pero' importante essere sveglie e avere gli occhi aperti, cioe' usare le stesse precauzioni si usano nel mondo occidentale e quindi in italia. Io ho avuto l'accortezza di vestire come i locali cosi' non si destava tanta curiosita' e i locali capivano che rispettavo i loro costumi e regole... tutto qui...

A presto

Gabry
BUTTON_POST_REPLY