problemi dei giovani

I problemi dei giovani affrontati e discussi dai giovani.

ModeratoriCOLON sgrilla, Clara

rosa
MessaggiCOLON 4
Iscritto ilCOLON dom ott 15, 2006 8:14 pm

problemi dei giovani

Messaggio da rosa » dom ott 15, 2006 11:17 pm

adesso faccio una ricerca sui problemi dei giovani

e chiedo il aiuto da tutti le giovani per conoscere bene queste problemi

e cercano di risolvere queste problemi insieme


grazie
non dice addio ma dice arrivederci
zk

Re: problemi dei giovani

Messaggio da zk » lun ott 16, 2006 4:57 pm

rosa ha scrittoColonadesso faccio una ricerca sui problemi dei giovani

e chiedo il aiuto da tutti le giovani per conoscere bene queste problemi

e cercano di risolvere queste problemi insieme


grazie

ciao e Benvenuta!
cone le giovani intendi le giovani o anche i giovani (intendo distinguendo il sesso)
intanto ti do una prima idea: la ricerca del lavoro, la depressione, la droga a cui altri problemi possono essere legati.
e questo è solo per iniziare...
rosa
MessaggiCOLON 4
Iscritto ilCOLON dom ott 15, 2006 8:14 pm

Messaggio da rosa » lun ott 16, 2006 7:46 pm

grazie pre la tua risposta eper la tua idea

ho gia`scritto sulla problema della ricerca del lavoro

anche c'e`una idea molto importante cioe il contorasto tra vecchie e nouve generazioni....
non dice addio ma dice arrivederci
zk

Messaggio da zk » lun ott 16, 2006 10:56 pm

rosa ha scrittoColongrazie pre la tua risposta eper la tua idea

ho gia`scritto sulla problema della ricerca del lavoro

anche c'e`una idea molto importante cioe il contorasto tra vecchie e nouve generazioni....

di nulla ^_^
vero, c'è anche quello
le "sfide" tra i giovani di oggi e quelli di ieri: ci sono giovani che rimproverano ai genitori del mondo che gli stanno lasciando in eredità e che se avessero fatto di piu' in passato forse oggi non sarebbe così, ci sono le competizioni tra figli/e e padri/madri, chi ha fatto o è riuscito a fare e chi no nella carriera, ma i tempi sono irrimediabilmente cambiati e tutto si fa piu' difficile per i giovani di oggi (restando a considerare la sola realtà dell'Italia) sotto il punto di vista economico e lavorativo.
vorresti sapere qualcosa in particolare sullo scontro generazionale?

p.s.
A titolo di curiosità posso chiederti di dove sei?
ciauz
rosa
MessaggiCOLON 4
Iscritto ilCOLON dom ott 15, 2006 8:14 pm

Messaggio da rosa » mer ott 18, 2006 7:26 pm

hai ragione......e`vero il tempo campiato e i problemi di oggi e` diversa da quello di ieri

per me ...

io una ragazza egiziana cioe da egitto

e studio la lingua italiana da tre anni fa

ho 20 anni
non dice addio ma dice arrivederci
zk

Messaggio da zk » lun ott 23, 2006 11:48 am

rosa ha scrittoColonhai ragione......e`vero il tempo campiato e i problemi di oggi e` diversa da quello di ieri

per me ...

io una ragazza egiziana cioe da egitto

e studio la lingua italiana da tre anni fa

ho 20 anni


è per tutti così, i problemi sono cambiati così come è cambiata la società in questi anni qui in Italia come nel mondo e piu' si va avanti è tutto diventa piu' difficile...
samuelito
MessaggiCOLON 5
Iscritto ilCOLON ven gen 06, 2006 12:12 am

giovani in crescita con il servizio civile

Messaggio da samuelito » lun apr 02, 2007 3:34 pm

cosa ne pensate del servizio civile? io penso che noi giovani i problemi li creiamo per noia e per non avere ideali, quindi che ne pensate? sono in accordo con Erri di un post sotto. A volte mi kiedo a cosa pensano i nostri gonvernanti, va beh che si sa! comnunque in effetti non sarebbe costato tanto allo stato organizzare un servizio civile obbligatorio (se non i voti in meno) tuttavia ritengo che con il servizio civile-sociale l'individuo cresca interiormente, si investe nell'uomo, per una crescita colletiva. Ora forse non sarebbe poi tardi visto che esiste il volontariato, quindi FORZA RAGAZZI DIMOSTRIAMO AL MONDO, PASSATO PRESENTE E FUTURO DI COSA SIAMO CAPACI!!!! (non solo violenza negli stadi e corse veloci con le macchine...
BUTTON_POST_REPLY