RezArtePremioTricolore

Associazioni, cooperative, privati e aziende possono pubblicare in questo spazio i loro comunicati

ModeratoreCOLON Clara

CSArt
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON lun apr 22, 2013 3:24 pm

RezArtePremioTricolore

Messaggio da CSArt » lun apr 22, 2013 3:26 pm

La Galleria RezArte Contemporanea di Reggio Emilia (Via Emilia Ospizio, 34/D) indice la prima edizione del concorso internazionale “RezArtePremioTricolore”, finalizzato alla promozione e alla valorizzazione dell’arte contemporanea, attraverso l’individuazione di artisti interessanti nel panorama italiano ed internazionale, con i quali avviare una proficua collaborazione.
Il concorso, aperto ad artisti di ogni età e nazionalità, si articola in tre sezioni: pittura, scultura e fotografia. All’interno di ognuna di esse, una Giuria professionale selezionerà 20 finalisti, provvedendo successivamente ad individuare il primo, il secondo e il terzo classificato.
In palio, premi in denaro per un totale di Euro 9.000,00, una contestuale esposizione dei tre vincitori assoluti, nonché una mostra collettiva dei 60 finalisti, completa di catalogo, gestione critica e comunicativa.
La commissione giudicatrice, presieduta da Antonio Miozzi (Galleria RezArte Contemporanea), è composta da Francesca Baboni (Critico d’arte e curatore), Boris Brollo (Critico d’arte e curatore), Valerio Dehò (Direttore artistico di Merano Arte), Artan Shabani (Direttore artistico The Promenade Gallery&Pia) e Stefano Taddei (Critico d’arte e curatore).
È possibile iscriversi dal 15 aprile al 6 settembre 2013 a mezzo posta elettronica o posta ordinaria, compilando l’apposito modulo e presentando i materiali indicati nel regolamento.
Per maggiori informazioni è possibile scaricare il bando integrale direttamente dal sito www.galleriarezarte.it, sezione “RezArtePremioTricolore”.
RezArte Contemporanea nasce nel settembre 2012 per creare una piattaforma dinamica attraverso la quale valorizzare artisti selezionati in ambito nazionale ed internazionale. La galleria dispone di uno spazio espositivo di oltre 200 mq, all’interno del quale ha ospitato le collettive “Iconica”, “Emilia post moderna”, “Eclettica”, “Frammenti” e “Veneto today”, nonché la personale di Silvio Porzionato, avvalendosi del supporto di curatori, critici e professionisti del settore.
BUTTON_POST_REPLY