Pagina 1 di 1

un bando per vendere il vino, anche on line

InviatoCOLON mar gen 17, 2012 1:09 pm
da Mary2011
Emilia-Romagna, un bando per vendere il vino, anche on line

La Regione mette a disposizione 3,4 milioni di euro per i produttori del settore interessati a creare punti vendita o siti per il commercio elettronico. Gli interessati possono presentare le domande fino al 31 gennaio

foto tratta dal profilo Flickr di obbs, rilasciata con licenza Creative Commons Attribution-NonCommercial-ShareAlike 2.0 Generic (CC BY-NC-SA 2.0) Il bando è rivolto alle imprese vitivinicole che hanno la sede legale in Emilia-Romagna e impianti di trasformazione e commercializzazione sul territorio regionale.

La Regione Emilia-Romagna metterà a disposizione 3,4 milioni di euro da destinare a contributi a fondo perduto per interventi finalizzati alla creazione di punti vendita o siti Internet per il commercio diretto dei prodotti vitivinicoli.

Gli investimenti proposti dovranno essere compresi tra i 30 mila euro e i 300 mila euro, e i contributi saranno pari al 40 per cento della spesa ammissibile per le “micro, piccole e medie” imprese (meno di 250 dipendenti e meno di 50 milioni di fatturato, così come previsto dai regolamenti europei).

Per le imprese “intermedie”, vale a dire quelle che impiegano tra i 500 e i 750 dipendenti e fatturano tra i 50 e i 200 milioni di euro, i contributi scenderanno al 20% della spesa complessiva.

Il bando sarà aperto fino al il 31 gennaio 2012. I progetti approvati dovranno essere realizzati entro il 15 luglio 2012.