Jam Equinozio d'Autunno \ Orvieto

Cerca un compagno di viaggio per visitare la nostra Italia, offriti come tale, racconta il tuo viaggio, chiedi e dai informarmazioni ai tuoi coetanei.

ModeratoreCOLON sgrilla

Zipfest
MessaggiCOLON 1
Iscritto ilCOLON ven set 14, 2007 11:54 pm
LocalitàCOLON Orvieto
CONTACTCOLON

Jam Equinozio d'Autunno \ Orvieto

Messaggio da Zipfest » sab set 15, 2007 12:03 am

Caravajal15 residenza dinamica
presenta

Jam Internazionale Equinozio d’Autunno
21\22\23 settembre 2007
Orvieto Palazzo Caravajal-Simoncelli
Via Malabranca 15
info@contactfestival.it
Telefono: 0763341479
Fax: 0763340669

Caravajal15 residenza dinamica, l’associazione culturale diretta dalla coreografa Rossella Fiumi, dopo il successo riscontrato a giugno 2007, con l’ottava edizione di Zipfest07,- Scena internazionale di Improvvisazione e Live Performing Art -, prosegue con un calendario ricco di iniziative che mantiene l’attenzione sulla città di Orvieto, per ciò che riguarda l’ambito della Performing Art, della Contact Improvisation e della danza d’improvvisazione.

Il prossimo appuntamento è la Jam internazionale Equinozio d’Autunno del 21, 22 e 23 settembre, per festeggiare insieme l’entrata dell’autunno.
Prima Jam di una serie di quattro, con cadenza trimestrale, ad ogni cambio di stagione.

La jam si svolge presso la sede dell’Associazione culturale Caravajal15 residenza dinamica, nelle prestigiose sale cinquecentesche del Palazzo Caravajal-Simoncelli, in Via Malabranca 15, a ORVIETO, centro storico.
E’ una kermesse internazionale, con danzatori e appassionati della danza d’Improvvisazione.
E’ aperta a tutti, offre tre giorni di danza d’Improvvisazione in residenza, ospitalità, accoglienza e pasti in sede.
Non è necessario essere danzatori professionisti per partecipare attivamente alla Jam: è un’esperienza da condividere in gruppo.
Quota di partecipazione tutto incluso 100 euro.

Cosa è una JAM?
Così come i musicisti Jazz, i praticanti della Contact Improvisation s'incontrano nella Jam e, ancora come nella musica Jazz, una Jam diventa un punto d'incontro sociale.
Luogo di possibilità e di sperimentazione, la Jam rappresenta il momento più esaltante e coinvolgente di questa forma di danza d’Improvvisazione, quale verifica artistica di confronto e di conoscenza.
La Jam è aperta a tutti i possibili fruitori, danzatori, musicisti, accompagnatori, pubblico.


Cosa è la Contact Improvisation?
La contact improvisation è un genere di danza.
Nasce negli Stati Uniti nei primi anni 70 da un gruppo di giovani ginnasti, che, guidati dal danzatore Steve Paxton, indagavano sulle possibilità d'espressività del corpo al di fuori di schemi codificati e predefiniti da un'impostazione classica del movimento.
Agli inizi degli anni 70 Steve Paxton realizzò una serie di performance di danza d'improvvisazione, negli Stati Uniti.
Nel 1972 egli presentò per la prima volta un pezzo chiamato " Magnesium" in cui lui ed undici suoi danzatori si esibirono sui tappeti per la lotta, davanti ad un pubblico in una grande palestra.
Molti di coloro che avevano assistito a quegli eventi, hanno voluto imparare, e, da allora, la contact improvisation è diventata una forma di danza praticata in tutto il mondo.
Divenne in breve l'esperienza chiave della “Postmodern” e “New Dance” e, allo stesso tempo, una vitale forma di danza sociale, con le potenzialità di sviluppare un forte senso di comunità tra coloro che la praticavano.
Caratteristica fondamentale della contact improvisation è l'improvvisazione, cioè la possibilità di muoversi creativamente all'interno di regole condivise, sia predefinite sia elaborate nell'arco del processo.
La contact improvisation si pone come un approccio globale al corpo e s'interroga sui processi creativi e motori percettivi, sul significato del messaggio e della comunicazione e sulla lettura della performance.
Attraversa molti confini e ha il potere di unire persone eterogenee.
Offre l'opportunità a persone con differenti fisicità e di diverse provenienze di muoversi insieme. E' un'esplorazione ed un'esperienza; i danzatori non sono più soltanto degli esecutori, ma diventano parte di essa.
La sua pratica permette la condivisione di un linguaggio che consente di danzare insieme, rispettando le proprie differenze.

Programma
Venerdì 21 settembre
Ore 11-13 arrivo e accoglienza dei partecipanti
Ore 13-14,30 snack
Ore 14,30-20 Opening Jam
Ore 20,30 cena
Ore 22,30: Jam notturna e warm-down

Sabato 22 settembre
Ore 10 breakfast
Ore 11-13,30 Jam della mattina
Ore 13,30-15,30 break e snack
Ore 15,30-20 Jam del pomeriggio
Ore 20,30 cena
Ore 22,30: Jam notturna e warm-down

Domenica 23 settembre
Ore 10 breakfast
Ore 11-13,30 Jam della mattina
Ore 13,30-15,30 break e snack
Ore 15,30-18 Jam del pomeriggio e chiusura

Informazioni e prenotazioni
Caravajal15 residenza dinamica
Via Malabranca 15
05018 Orvieto (TR)
tel 0763341479
fax 0763340669
mobile 3391017492
info@contactfestival.it
www.contactfestival.it
BUTTON_POST_REPLY